28 gennaio 2020

Se puoi sognarlo, puoi farlo

INSIEME SI PUÒ!
Marco Aldrighi – Francesca Nicolini,
Mario Del Pennino – Alberto Bugiù

 

«Le persone più felici non sono necessariamente coloro che hanno il meglio di tutto,
ma coloro che traggono il meglio da ciò che hanno.
La vita non è una questione di come sopravvivere alla tempesta,
ma di come danzare nella pioggia»

Kahlil Gibran

 

 

 

«Ciao, ti andrebbe di scrivere la prefazione al libro?
Sì dai, perché no? Mi ci metto un attimo e te la preparo.
Poi, all’ennesima volta che cancelli tutto ti rendi conto che non sei uno scrittore professionista e scrivere la prefazione di un libro…è un po’ più difficile di quello che immaginavi. (…)
Vorresti raccontare tutto.
Vorresti menzionare tutti.
Vorresti far sapere cos’è successo, cosa si è mosso, cosa è nato in questi anni.
Vorresti (…) Vorresti (…) Vorresti (…)
Vorresti scrivere un sacco di cose, ma…
(…) Scriverò un riassunto di tre parole:
INSIEME SI PUÒ!
Leggetele, scrivetele, utilizzatele dove e come volete. Vi porteranno nella giusta direzione».

Firmata da Enrico Orlandini, papà di Matteo, è questa la prefazione del piccolo e prezioso volume scritto da Marco Aldrighi e Francesca Nicolini, disegnato da Mario Del Pennino, già autore per Marvel Comics, e colorato da Alberto Bugiù.
INSIEME SI PUÒ! è la storia di Matteo, cui a soli due anni viene diagnosticata una rara malattia del sangue. Ed è la storia di tanti bambini che, come lui, grazie all’immaginazione, alla pugnacia e alla voglia di vivere, trascendono le barriere fisiche ed emotive del buio sfrecciando, lontano dall’ospedale, sui circuiti automobilistici, e correndo lungo la giusta direzione.
Dalle quattro ruote della carrozzella alle quattro di una sportiva da corsa rosso fiammante.
Poi il mantello, i motori, l’asfalto, la sfida, il podio, la vittoria. La forza. La propria.
E i genitori, i parenti, gli amici, quelli veri.
Edita da Compagnia Editoriale Aliberti, la pubblicazione rappresenta anche un’importante operazione a sostegno dell’ADMO (Associazione Donatori di Midollo Osseo) dell’Emilia Romagna, cui
verranno devoluti i proventi derivanti dai diritti d’autore.
C’è il mondo reale e c’è il mondo della fantasia, potente e impavido. La loro unione, come la comunione di sguardi, quello meravigliato per la Sala Giochi, che, innocente e sognatore osserva sfiorato da una mascherina bianca, e quello adulto, altrettanto sognatore, che amorevolmente accompagna, diviene forza vitale, lungimirante, positiva.
Una sorta di storyboard a più voci idiomatiche racconta, così, di un sorriso contagioso; racconta di speranza e solidarietà, di consapevolezza e di gioia in un tempo egotico e arrogante, … «ma questa è un’altra storia».
«Se puoi sognarlo, puoi farlo» diceva Walt Disney, e insieme si può.

 

Nata nel 1990, l’Associazione Donatori di Midollo Osseo (ADMO) è impegnata nell’informazione e nella sensibilizzazione
in merito alla cura delle leucemie, dei linfomi, del mieloma e di altre neoplasie del sangue,
attraverso la donazione e il trapianto di midollo osseo, e segue il potenziale donatore
sino alla tipizzazione hla ed alla sua iscrizione nel Registro Italiano Donatori Midollo Osseo (IBMDR).
INSIEME SI PUÒ! descrive e illustra utili e fondamentali informazioni
relative alle tante attività dell’Associazione ed alle modalità per diventare donatore.

 

 

Recensioni