25 dicembre 2019

Che…

 

…Che le luci e le note
e l’atmosfera di questi giorni speciali
– legati alla nascita, a un nuovo inizio, alla vita –
depositino nel vostro cuore un caldo sentire di presenza;
che depositino nel vostro cuore un dolce sentire di pace;
che depositino nel vostro cuore un caldo palpito di vita.
Poiché tutto è esistenza che si dipana in segmenti di forme, di esperienze e di tempi diversi,
in cui, tuttavia, nulla viene mai perduto veramente.
Che i vostri occhi possano guardare a questo segmento di vita con partecipazione, fede e speranza e stupore.
Con il senso di essere sempre accompagnate da chi vi ha precedute
che, dietro di voi, vi spinge a vivere questa incredibile opportunità.

L. Z.

 

Racconti