25 marzo 2017

I sei del Bancarella

  Alessandro Barbaglia, La locanda dell’Ultima Solitudine (Mondadori) Valeria Benatti, Gocce di veleno (Giunti) Cristina Caboni, Il giardino dei fiori segreti (Garzanti) Jung Myung Lee, La guardia, il poeta e l’investigatore (Sellerio) Lorenzo Marone, Magari domani resto (Feltrinelli) Matteo Strukul, I Medici (Newton Compton) Sono questi i sei vincitori del Premio Selezione Bancarella 2017. La […]

Eventi, Premi letterari
20 gennaio 2017

“Zì, badrone”

“Dicono che non è facile essere un ruffiano. Be’, non lo è nemmeno essere un padrone di schiavi. Come i bambini, i cani, i dadi, i politici che si riempiono la bocca di promesse e a quanto pare anche le prostitute, gli schiavi non fanno quello che gli si dice. E quando il tuo servo nero ultraottantenne è in grado di svolgere al massimo un quarto d’ora di lavoro vero e proprio al giorno e gode come un matto a farsi punire,

Eventi, Premi letterari, Recensioni
2 dicembre 2016

Nella pancia del Ciclone

116 dei 240 giurati deputati a scegliere il numero uno fra i tre vincitori del premio Mondello Opera Italiana 2016 hanno votato Le serenate del Ciclone (Neri Pozza) di Romana Petri assicurandogli il SuperMondello dell’Edizione. Alla Luce perfetta, irenica, elegiaca ma dolente, con cui Marcello Fois illumina la saga della famiglia Chironi in una Sardegna alchemica e severa, hanno preferito una luce assolata e assoluta, una luce “urgente” accesa dall’amore incondizionato filiale

Premi letterari, Recensioni
3 novembre 2016

+6 e +11. CiNqUinE sTrEGaTe

Avvicinare i giovani alla lettura promuovendone il valore formativo e culturale sin dall’infanzia e dall’adolescenza. È questo il fine del Premio Strega Ragazze e Ragazzi promosso da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, Strega Alberti Benevento SpA, Bologna Fiere-Bologna Children’s Book Faire e Centro per il libro e la lettura.
Favorire l’incontro con quanto possa essere arricchente e determinante nel tracciare percorsi di vita tracimanti

Premi letterari
15 ottobre 2016

I’m There

Non c’è Bob Dylan in I’m Not There (Io non sono qui). Almeno fisicamente.
Nel film del 2007 diretto da Todd Haynes ci sono sei sue anime interpretate da altrettanti personaggi e attori dal volto anche femminile e non caucasico. In virtù della temperie del Dylan poeta, di quello profetico, predicatore, del “falso”, del “giuda” della svolta elettrica, del fuodel cowboy solitario, il cantautore originario di Duluth, nel Minnesota, è stato insignito del Nobel per la Letteratura: “per aver

Eventi, Premi letterari
13 settembre 2016

anche Vinci e Cercas

Tra le centinaia di protagonisti, tra gli innumerevoli “libri e discorsi” dedicati alla narrazione e alla ricerca di Pordenonelegge La Festa del Libro con gli Autori (www.pordenonelegge.it), giunta alla XXVII edizione, da ricordare anche due appuntamenti trascendenti il facile chiacchiericcio e capaci di accendere dibattiti multidisciplinari. Domani, mercoledì 14 settembre nel Convento di San Francesco alle ore 21, l’incontro con Simona Vinci, vincitrice del Premio Campiello 2016 con La prima verità

Eventi, Festival, Premi letterari
31 agosto 2016

Fiat Lux

Si accendono le luci sul Festivaletteratura di Mantova, città italiana della Cultura 2016. Prolusione alla ventesima edizione della rassegna sarà l’appuntamento, il 3 settembre a Palazzo San Sebastiano, con Jonathan Safran Foer e Marcello Fois. La non casualità della compresenza è forse ascrivibile alle tematiche – famiglia, appartenenza, identità – che lo scrittore americano con il suo nuovo romanzo Eccomi (Guanda) condivide con Luce perfetta (Einaudi) dell’autore sardo.

Eventi, Festival, Premi letterari, Recensioni
9 luglio 2016

Premio Strega 2016 a La scuola cattolica

La complessa e impavida storia di La scuola cattolica (Rizzoli) di Edoardo Albinati si è aggiudicata il Premio Strega 2016 dominando, con 143 voti, sulla dimensione etica de L’uomo del futuro (Mondadori) di Eraldo Affinati (92 voti), sul memoir di Se avessero (Garzanti) di Vittorio Sermonti (89 voti), sulla potenza linguistica de Il cinghiale che uccise Liberty Valance (minimum fax) di Giordano Meacci (46 voti) e sull’ossessione de La femmina nuda (La nave di Teseo) di Elena Stancanelli (25 voti).

Eventi, Premi letterari
16 giugno 2016

Cinquina Stregata

    Edoardo Albinati, La scuola cattolica (Rizzoli) – voti 202 Eraldo Affinati, L’uomo del futuro (Mondadori) – voti 160 Vittorio Sermonti, Se avessero (Garzanti) – voti 156 Giordano Meacci, Il cinghiale che uccise Liberty Valance (minimum fax) – voti 138 Elena Stancanelli, La femmina nuda (La nave di Teseo) – voti 102 Voti elettronici, […]

Eventi, Premi letterari
  • 1
  • 2